20 Anni!

Museo Guareschi
Il mondo piccolo

1 Maggio 1998 – 1 Maggio 2018

 

Oggi il Centro del Boscaccio compie 20 anni

In questi ventanni, migliaia di persone hanno visitato il nostro ‘insolito’ museo dedicato a Giovannino Guareschi. Il museo raggruppa non solo la storia di Giovannino e i suoi cimeli, ma parla anche della Bassa, partendo dall’enorme dipinto geografico della zona che ancora occupa una parete del museo. Si parla della Bassa in termini di storia e degli altri personaggi che l’hanno resa famosa in tutto il mondo, come Giuseppe Verdi. Ma si parla anche del modo di vivere e della cucina, anche questa rinomata e conosciuta.

‘E ascolto le storie che mi racconta il grande fiume, e la gente dice di me “Piú diventa vecchio e piú diventa svanito”. Invece non é vero perché io sono sempre stato svanito, grazie a Dio’

Noi siamo ancora qui, nella torre campanaria di Diolo (dove il ‘duomo’ é senza campanile) a raccontarvi gli aneddoti e indicarvi i luoghi delle storie di Giovannino. Ma siamo qui anche per parlavi della Bassa, la sua storia e tradizioni.